Unione di Comuni dei Fenici Unione di Comuni dei Fenici

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito


Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Altri contenuti - Prevenzione della Corruzione

Ai sensi dell'art. 1 della Legge 6 Novembre 2012, n. 190, recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", "..l'organo di indirizzo politico individua, di norma tra i dirigenti amministrativi di ruolo di prima fascia in servizio, il Responsabile della prevenzione della corruzione. Negli enti locali, il responsabile della prevenzione della corruzione è individuato, di norma, nel Segretatio, salva diversa e motivata disposizione".

Ai sensi dell'art. 43 del Decreto Legislativo 14 Marzo 2013, n. 33, "Il Responsabile per la prevenzione della corruzione, svolge, di norma, le funzioni di Responsabile per la trasparenza. Il Responsabile svolge stabilmente un'attività di controllo sull'adempimento da parte dell'amministrazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, assicurando la completezza, la chiarezza e l'aggiornamento delle informazioni pubblicate, nonchè segnalando all'organo di indirizzo politico, all'Organismo indipendente di valutazione (OIV), all'Autorità nazionale anticorruzione e, nei casi più gravi, all'ufficio di disciplina i casi di mancato o ritardato adempimento degli obblighi di pubblicazione."

 

CORRUZIONE


 

  

PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE 

Risorse e Multimedia

Home | Mappa | Contatti | Credits | ConsulMedia 2011 |

Torna su